fbpx

166° Anniversario della fondazione della Polizia – dati sicurezza 2017 2018

In occasione del 166° Anniversario della fondazione della Polizia celebrato il 10 aprile scorso presso il Teatro Regina Margherita di Caltanissetta, sono stati presentati i dati statistici della città relativi all’attività delle forze dell’ordine per contrastare la criminalità nel periodo compreso tra l’1 aprile 2017 ed il 31 marzo 2018.

Ammontano a 40.299 le richieste ricevute dal 113 a Caltanissetta e provincia che hanno portato a 2.839 interventi effettivi delle volanti. Rispetto allo scorso anno (stesso periodo), sono stati denunciati 75 delitti in più (il 6%, 1.251 contro i 1.176 del periodo aprile 2016/31 marzo 2017).

Diminuiscono i casi di:

–       Tentati omicidi: 2 (-33%)

–       Sequestri di persona: 2 (-33%)

–       Furti in appartamento: 221 (-2%)

–       Rapine: 20 (-34%)

–       Estorsioni: 12 (-33%)

–       Danneggiamenti: 310 (-18%).

Aumentano i casi relativi ai seguenti reati:

–       Furti di auto:178 (+26%)

–       Scippi: 17 (+11%)

–       Danneggiamenti seguiti da incendi: 116 (+24%).

 

166° Anniversario della fondazione della Polizia: prevenzione e repressione 2017/2018

Durante il 166° Anniversario della fondazione della Polizia, è stata evidenziata l’attività di prevenzione e repressione della Polizia per contrastare la criminalità, nel periodo di 12 mesi compreso tra l’1 aprile ed il 31 marzo 2018.

Sono stati denunciati in stato di libertà 1.133 soggetti (il 25% in più rispetto all’anno precedente) e ne sono stati arrestati 310 (220 su ordine dell’A.G. +4% e 90 in flagranza -2%).

In merito al traffico, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, la Squadra Mobile ed i Commissariati di P.S. di Caltanissetta e provincia hanno portato a termine diverse operazioni. Sono state segnalate 102 persone per uso di droghe, arrestate 60 persone, denunciati in stato di libertà 54 soggetti, sequestrati oltre 336 kg di sostanze stupefacenti (tra hashish, marijuana ed altro) oltre a 10.000 piante di marijuana coltivata in una serra.

 

Polizia Anticrimine, Amministrativa, Sociale e per l’Immigrazione

Decisamente movimentata l’attività di prevenzione svolta dalla Divisione Polizia Anticrimine:

  • 452 persone soggette a sorveglianza speciale di P.S. (+5%)
  • 4 confische di beni mafiosi (+75%)
  • 25 proposte di sottoposizione inoltrate al Tribunale (+80%)
  • 41 avvisi orali irrogati (+46%).

Negli ultimi dodici mesi, la Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e per l’Immigrazione ha eseguito:

  • 215 controlli ad attività soggette ad autorizzazioni di Polizia;
  • 24 contravvenzioni elevate 24 (-40%)
  • 3 sospensioni temporanee di attività ex art.100 tulps (-40%)
  • 6 ordini di cessazione attività sottoposte ex art.3 l.480/93 (+16%)
  • 17 proposte per adottare provvedimenti amministrativi (-39%)
  • 444 passaporti rilasciati (+15%).

 

Controllo del territorio e Polizia Stradale

Nel periodo 1 aprile 2017 / 31 marzo 2018, è stata potenziata l’attività operativa di prevenzione delle pattuglie per il controllo del territorio al fine di migliorare la sicurezza e la sua percezione da parte dei cittadini. Nel complesso, sono stati sottoposti a controllo 67.918 veicoli e 37.717 persone.

La vigilanza della Polizia Stradale ha portato ai seguenti risultati:

  • 37 incidenti stradali rilevati e 3 persone arrestate (al pari dei 12 mesi precedenti)
  • 37 persone denunciate (-30%).
  • 30 incidenti rilevati che hanno provocato danni su cose (-31%)
  • 182 ritiri di patente (+17%)
  • 57 servizi svolti con autovelox e tele laser (31%)
  • 961 punti decurtati dalla patente (-4%)
  • 256 soccorsi stradali effettuati (+31%)
  • 181 contravvenzioni al CdS rilevate (+1%).

 

Attività della Polizia Ferroviaria e Postale

Ecco, in sintesi, i risultati dell’attività di prevenzione e vigilanza della la Polizia Ferroviaria:

  • 911 persone identificate (in treno e in stazione)
  • 866 treni controllati
  • 695 bagagli sottoposti a controllo
  • 306 pattuglie svolte in campo ferroviario
  • 4 contravvenzioni al regolamento.

Dal canto suo, la Polizia Postale e delle Comunicazioni nella sua attività di garante della segretezza e della corrispondenza ha effettuato le seguenti denunce:

  • 26 persone per truffa via Internet (+61%)
  • 8 soggetti per molestia o disturbo telefonico e minacce (+37%)
  • 19 persone per diffamazione e minacce online (+95%)
  • 9 per furto di identità (+67%)
  • 3 per frode informatica (al pari dei 12 mesi precedenti),

 

166° Anniversario della fondazione della Polizia: i dati dall’Ufficio Immigrazione

Negli ultimi 12 mesi, l’Ufficio Immigrazione, insieme alla gestione amministrativa dei centri per stranieri irregolari di Pian del Lago, comunica i seguenti dati inerenti alla sua attività:

  • 798 permessi o carte di soggiorno rilasciati
  • 514 stranieri trattenuti al CPR
  • 334 stranieri irregolari rimpatriati
  • 288 regolari in provincia, 1.236 di lungo periodo
  • 543 stranieri ospiti del CARA
  • 120 stranieri dimessi tramite ordine del Questore
  • 63 stranieri espulsi dal Prefetto
  • 041 trattenuti presso altre strutture.

L’operato della Polizia Scientifica ha reso possibile la fotosegnalazione di 1.346 stranieri (richiedenti protezione internazionale), 665 (soggiorno irregolare), 951 (permesso di soggiorno elettronico) e 191 (identificazione).

 

Le principali operazioni di Polizia Giudiziaria tra maggio e dicembre 2017

Nel corso del 166° Anniversario della fondazione della Polizia, sono state nominate le operazioni di polizia giudiziaria più importanti svolte nel periodo compreso tra l’1 aprile 2017 ed il 31 marzo 2018.

Riportiamo, in ordine cronologico, le 10 operazioni in questione, concentrate tra metà maggio e metà dicembre 2017:

  • 13 maggio 2017 Operazione antidroga (Mazzarino): la Squadra Mobile arresta 5 persone per detenzione e produzione ai fini di spaccio di droghe e furto sequestrando 10.000 piante di marijuana in una serra.
  • 25 maggio 2017 Operazione ‘Praesidium’ (Gela): il Commissariato di Gela procede con l’arresto di 12 soggetti (tra cui 4 minorenni) per concorso in furto aggravato, ricettazione e spaccio di droghe, danneggiamenti seguiti da incendi.
  • 23 giugno 2017 Operazione ‘Polis’ (Niscemi) Il Commissariato e la Squadra Mobile di Niscemi arrestano 9 persone per associazione di tipo mafioso e scambio di voti.
  • 4 ottobre 2017 Operazione ‘Druso/Extra Fines’ (Gela ed altri comuni italiani): G.I.C.O., Guardia di Finanza, Squadra Mobile e Commissariato di Gela effettuano l’arresto di 37 soggetti per associazione di tipo mafioso, traffico di droga, estorsioni, ricettazione e riciclaggio.
  • 8 ottobre 2017 Operazione ‘Sant’Ippolito’ (Gela): il Commissariato di Gela trae in arresto 7 soggetti per concorso in furto aggravato e spaccio di stupefacenti.
  • 10 novembre 2017 Operazione ‘Ladri di biciclette’ (Gela): il Commissariato di Gela arresta 6 soggetti per concorso in rapine e furti, traffico e spaccio di droghe.
  • 14 novembre 2017 Operazione ‘Far West’ (Gela): il Commissariato arresta 2 persone per concorso in ricettazione, spari in luogo pubblico, porto abusivo di arma clandestina.
  • 12 dicembre 2017 Operazione anticrimine (Caltanissetta): vengono arrestate 3 persone dalla Squadra Mobile per concorso in intestazione fittizia di beni.
  • 13 dicembre 2017 Operazione anticrimine (Caltanissetta): vengono arrestati 4 soggetti dalla Squadra Mobile per concorso in rapina aggravata e detenzione di armi.
  • 14 dicembre 2017 Operazione anticrimine (Caltanissetta): la Squadra Mobile arresta 5 stranieri trattenuti al CIE per concorso in devastazione aggravata.

Per fissare un appuntamento contattami al 800 96 70 78.

Grazie, a presto.

Francesco Ciano

Francesco Ciamo CEO di Più Sicurezza

Più Sicurezza: La Protezione Totale Per il Tuo Mondo

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti sul mondo della sicurezza.

COMPLETA LA TUA ISCRIZIONE.

Riceverai a questo indirizzo una e-mail per la conferma di iscrizione