fbpx

Accademia del Ladro

L’Accademia del Ladro è un progetto di Francesco Ciano per la Tutela dei Cittadini e delle Imprese e per la Formazione specifica degli operatori del settore, ivi compresi Consulenti, Agenti di Security ed Installatori ed Esperti di Controllo di Vicinato. A breve una vera e propria Scuola di Formazione professionale. Intanto i primi due libri di Francesco Ciano

100 SEGRETI PER DIVENTARE UN LADRO

Il Libro “100 Segreti per diventare un ladro”, frutto della provata esperienza dell’autore nell’attività di prevenzione dell’attività predatoria che colpisce soprattutto case e attività commerciali, contiene elementi estremamente validi per cominciare a conoscere la strategia e la metodologia del nemico al fine di mettere in pratica questa “legittima difesa” che deve anticipare il ladro nelle sue mosse e scoraggiarlo. Voglia il cortese lettore mettere in pratica tali valenti suggerimenti. Partecipiamo tutti insieme, ognuno secondo il proprio ruolo e funzione, a contribuire al cambiamento in meglio del nostro vivere quotidiano al fine di garantire ai nostri figli ed alle future generazioni una vita priva di paure nel rispetto degli altri e delle loro libertà.

Prezzo:

19,00 euro

CACCIA AL REATO

Un progetto per le Scuole nelle Scuole per educare le future generazioni attraverso il gioco e il dialogo partecipato tra alunni, scuola e famiglie. Un libro facile e divertente che, attraverso le letture, i fumetti e le figurine da incollare negli appositi spazi, invita ragazzi e bambini a riflettere sulle conseguenze dei loro comportamenti che spesso si trasformano in veri e propri reati i quali, tra l’altro, dai 14 anni in avanti perseguibili penalmente. L’importanza della famiglia, della scuola, del senso di appartenenza ad una comunità è indiscutibile ed è necessario riscoprirla con più forza. Allo stesso modo, è necessario riscoprire la gravità di certi reati, cosa si rischia, fino a che punto un atto criminoso può far deragliare il treno della vostra felicità. Come l’autore dice sempre sempre, “l’informazione è la prima forma di prevenzione”.

Prezzo:

24,90 euro

stop stalking 100 segreti per diventare uno stalker

STOP STALKING: 100 SEGRETI PER DIVENTARE UNO STALKER

“Stop Stalking”: il libro che dichiara guerra a stalker e uomini violenti

Ricevere le prime copie del mio terzo libro, “Stop Stalking”, mi ha fatto uno strano effetto, difficile da spiegare. Tenendolo tra le mani, lo sentivo pesante e, allo stesso tempo, leggero… E’ stato un lavoro minuzioso, appassionato, emozionante e terribile.
Tutto ciò che sono riuscito a racchiudere in questo volume è qualcosa che mi porto addosso da sempre, da quando ero ragazzino. Il bisogno mentale e fisico di arginare la violenza, frenare i prepotenti, cingere le vittime e rassicurarle, proteggerle nel tentativo di renderle coscienti del male che, spesso, non si può o non si vuole identificare. Perché quel ‘male’ è in casa, scorre nelle vene di un partner che usa la parola ‘amore’ prima di trasformarsi in un mostro.
Da anni pensavo alla stesura di questo libro. In 460 pagine e 270 Segreti, sigilla il mio desiderio di sempre: aiutare le donne a difendersi dal persecutore, dominatore, manipolatore, padre/padrone, potenziale assassino.
Stalker e uomo violento sono le due facce della stessa medaglia: il maschio che vuole il predominio sulla donna, il suo istinto di uccidere volontà, coscienza e identità della vittima fino ad eliminarla fisicamente. E’ l’epilogo del suo fallimento, come uomo e come presunto ‘padrone’.
Non si può catturare la bellezza di una farfalla in volo. E’ una contraddizione in termini. Nel momento stesso in cui si cattura, la bellezza svanisce perché si interrompe il volo. Resta un cadavere tra le mani di un fallito sognatore schiavo del suo delirio.

“Stop Stalking”: a mezza via tra manuale di autodifesa e racconto
“Stop Stalking” è solo un manuale per difendersi e informarsi? No, non è solo questo. E’ un lungo racconto, carico di storie drammatiche, di casi estremi e di donne sopravvissute con un’identità talmente forte da farsi nemica anche la morte.
L’obiettivo di “Stop Stalking” è semplice: entrare nella mente dello stalker per difendersi da lui.
E’ rivolto alle donne vittime di atti persecutori e violenza di genere, vittime spesso inascoltate dalla società e dalla Magistratura. Ho voluto immedesimarmi nel ‘nemico’, pedinare la mente e i passi dello stalker, diventare lui.
Con questo libro voglio offrire alle donne che subiscono violenza uno strumento utile per capire la psicologia dello stalker, tutto quello che è capace di fare, come muoversi per tutelarsi dallo stalking e dal cyberstalking sia nella vita di tutti i giorni sia a livello legale.
Troverai informazione a 360 gradi:
– I 5 profili dello stalker;
– Leggi e protocolli antistalking;
– Cultura e Magistratura;
– Tutti i diritti delle donne;
– Consigli su come denunciare;
– Indagini, statistiche, report;
– Conseguenze psicologiche per la vittima;
– Strumenti per difendersi;
– Strutture e progetti antiviolenza;
– Il Piano strategico nazionale contro la violenza sulle donne;
– Il Primo Rapporto Grevio sull’Italia;
– Un panorama mondiale sul tragico fenomeno del femminicidio;
– Le vittime sopravvissute al femminicidio;
– Stalking tra adolescenti, vittime VIP;
– Casi estremi;
– Curiosità, cenni storici sullo stalking.

“Stop Stalking”: prefazione di Lidia Vivoli e presentazione del Cav. Dott. Franco Antonio Pinardi
“Un excursus ineccepibile, dettagliato, esaustivo e completo di tutto il quadro psicologico, comportamentale e legale non solo dello stalker ma dell’uomo geloso, possessivo, persecutore e violento in generale. Il libro è molto coinvolgente e si percepisce che Francesco lo abbia scritto con un chiaro interesse sociale per mettere a disposizione di tutti le sue conoscenze e i suoi studi nell’ottica di aiutare chi è in difficoltà o in pericolo. L’aver riportato casi reali rende la lettura ancora più coinvolgente perché nelle esperienze delle vittime potremmo ritrovare comportamenti già conosciuti, subiti o che stiamo subendo e sapere cosa fare per uscire da queste situazioni può fare la differenza. Conoscere i SEGRETI per diventare lo “stalker del nostro persecutore” ci renderà più forti di lui e ci consentirà di prevedere le sue mosse senza cadere nella sua trappola”.
Lidia Vivoli mi ha onorato con la sua prefazione. E’ una donna forte, splendida, coraggiosa nelle parole e nei fatti, una delle più emblematiche sopravvissute al femminicidio e allo stalking del nostro Paese.

“La Giustizia ha un ruolo fondamentale perché, attraverso l’applicazione di regole legislative più stringenti, deve rendere rapidamente inoffensivi coloro che assumono tali deviati comportamenti… Questo nuovo parto editoriale dell’amico Francesco aiuta ad approfondire il fenomeno fino nelle pieghe più nascoste e ci insegna come possiamo fare per difenderci, per prevenire, per proteggerci, ma anche come rendere inoffensivi coloro che attentano alla nostra serenità”.
Ad affermare tutto questo (nella presentazione del mio libro) è il Cav. Dott. Franco Antonio Pinardi, Presidente del Tribunale Arbitrale TAILS, Segretario Generale Confederazione Giudici Tributari CUGIT e Confederazione Giudici di Pace CGdP. Con il suo intervento, il Cav. Pinardi ha dato un valore aggiunto al mio lavoro e lo ringrazio pubblicamente.

Prezzo:

prossimamente

Menu