fbpx

BAROLO FASHION SHOW 2020 – V EDIZIONE: LA SICUREZZA VA DI MODA

C’eravamo anche noi di Più Sicurezza alla V edizione di Barolo Fashion Show 2020. Non come invitati ma come Top Sponsor. Abbiamo trascorso 4 giorni nel cuore del ‘salotto’ più prestigioso delle Langhe, a Piazza Falletti di Barolo, dove l’ingresso al Castello si è trasformato nel Palco per stilisti affermati provenienti da tutta Italia.

La nostra presenza al Festival della moda dal 28 al 31 agosto si è rivelata un successo.

Per noi, ha significato soprattutto approfittare di un’occasione unica per trovare il connubio perfetto tra sicurezza, moda, eleganza e lusso. Nel Castello di Barolo abbiamo vissuto giornate di sole magnifiche, siamo stati baciati dalla fortuna. La fortuna di scambiare idee e progetti con chi la pensa come noi. L’intesa con gli organizzatori, le altre aziende presenti ed il pubblico è stata perfetta.

Abbiamo presentato i nostri prodotti di spicco, quelli più innovativi. Tra tutti, abbiamo ‘spinto’ il sistema di allarme VoKale, il VideoAllarme e, in particolare, il nostro nebbiogeno esclusivo TF pro | lite, che ha dominato la scena. Paradossalmente, è stata la sua nebbia a darci il massimo della visibilità, in particolare quando una splendida Eva Kant è entrata in scena per tentare di rubare un gioiella da abito da sposa.

Più Sicurezza ha vissuto il massimo della visibilità proprio quando i locali si sono riempiti di nebbia, togliendo la visibilità a tutti i presenti, inclusa la celebre ladra che ha fatto scattare il nebbiogeno di lusso.

Continua a leggere e scopri cosa è successo quella fatidica sera…

 

INDEPENDENT STYLE, WEB FESTIVAL DELLA MODA: UN FESTIVAL LUNGO TRE MESI

Il primo Web Festival internazionale della moda Independent Style, a cura di Barolo Fashion Show, Cosenza Fashion Week e Medit Summer, è iniziato il 13 giugno e si concluderà il 13 settembre con la Premiazione dei Concorrenti che hanno partecipato al Fashion Contest. Un web festival no-stop lungo 3 mesi grazie al quale gli organizzatori hanno ripensato la moda dopo il lockdown. Il Barolo Fashion Show 2020 – V edizione ne è stato la naturale conseguenza come evento fisico, così come gli altri Festival degli organizzatori.

Gli organizzatori del festival hanno dimostrato che tempi di grande crisi possono generare idee innovative e cambiamenti positivi se la passione c’è. È successo anche a noi e possiamo assicurarti che nessuna crisi può ostacolare e fermare chi ha la fortuna di trasformare la propria passione in lavoro. Piuttosto, ogni ostacolo aumenta la creatività.

La kermesse ha coinvolto realtà di eccellenza italiane ed internazionali, grandi nomi nell’ambito della moda, design, fotografia come Oliviero Toscani, Alviero Martini (uno dei giurati del contest per stilisti emergenti), Giovanni Gastel, Settimio Benedusi, Iris Brosch (grande fotografa che ha lavorato per Chanel, Valentino, Vogue).

Tra i partner della V edizione del Barolo Fashion Show, ricordiamo Angi (Associazione nuova generazione italo-cinese), Università e distretto della moda della città cinese di Wenzhou, partner provenienti dal Medio Oriente, realtà canadesi della Toronto North Couture.

L’obiettivo è promuovere il Made in Italy aprendo le porte ad un processo di internazionalizzazione.

Tra workshop, convegni, dibattiti, approfondimenti, contest di giovani talenti e spettacoli, il tempo è volato via inesorabilmente. O, meglio, gli orologi si sono fermati: succede sempre quando ci ritroviamo immersi nella magia delle colline del Barolo, tra colori, forme e bellezze uniche della nostra terra piemontese.

 

ARTE, MODA E VINO: I 3 PILASTRI DEL BAROLO FASHION SHOW

Il BFS, nato nel 2016, è un evento dedicato alla moda nel ‘tempio’ del Re dei vini. Ogni anno, si svolge nella Piazza Falletti del Castello di Barolo che ospita il Wine Museum, Museo Internazionale del Vino.

E’ proprio nel ‘tempio’ che prende il via la manifestazione. In questo luogo magico, fotografi professionisti immortalano splendide modelle vestite da stilisti affermati provenienti da tutta Italia che partecipano al Fashion Show.

Il BFS si è rivelato di gran gusto anche per il nostro palato (decisamente raffinato). Oltre ad essere un festival internazionale della moda è anche un evento eno-fashion italiano unico.

Viva i grandi vini del Barolo!

 

BFS 2020 V EDIZIONE: PIÙ MODA, PIÙ SICUREZZA, PIÙ IDEE

Dal 28 al 31 agosto abbiamo avuto la fortuna (e l’ambizione) di partecipare al Barolo Fashion Show 2020 V edizione come top sponsor piazzando le tende con il nostro stand Igloo. Chi è venuto a trovarci ha ricevuto un nostro gradito omaggio.

Un’azienda come la nostra, specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi antintrusione per la protezione di privati, commercianti, industrie e siti ad alto rischio (banche), si è intrufolata facilmente all’interno di questa kermesse, in modo del tutto naturale.

Da sempre, puntiamo alla potenza ed efficacia dei nostri sistemi antifurto, antirapina, antintrusione e antiaggressione, senza però trascurare il design, la bellezza. I nostri dispositivi devono essere in grado di sposarsi con l’ambiente in nome dell’eleganza, devono essere anche oggetti di design.

Potenza, efficacia, innovazione, design ma anche personalizzazione.

Noi progettiamo sistemi di sicurezza su misura per ogni nostro cliente. Ecco perché possiamo permetterci di offrire Più Sicurezza. Non lasciamo mai soli i nostri clienti: offriamo soluzioni personalizzate, le installiamo, forniamo anche assistenza completa H24, manutenzione ed aggiornamento degli impianti.

Gli organizzatori del festival sono impazziti di fronte al nostro piccolo esercito di nebbiogeni. I TF pro | lite disposti lungo le scale all’entrata del Castello verso i locali che ospitano la manifestazione facevano il loro bell’effetto. Chi, probabilmente, pensava di decorare l’entrata con fiori e nastri ci ha invitato a non toglierli da lì. Nella loro colorata compattezza, trasmettono un forte senso di sicurezza.

Abbiamo diffuso la cultura della sicurezza qua e là mettendo in bella mostra i miei due libri “100 Segreti per Diventare un Ladro” e “Stop Stalking”. Ringrazio tutti coloro che mi hanno apprezzato anche come autore.

 

STRALCI DI REPORTAGE, TRA FATICHE E SUCCESSI

Un uomo abbronzato in camicia bianca avanza lungo la strada, nei pressi del Castello di Barolo. E’ sera, il silenzio è rotto dal rumore di rotelle di un carrello con cui l’uomo trascina un sistema antintrusione discreto e spietato. Quell’uomo sono io: trasporto con cura un gioiello altamente tecnologico che, da tempo, ha dichiarato guerra ai ladri. Mi piace sentire il peso della tecnologia che tira i muscoli e li rinforza.

Il Nebbiogeno che trasportavo quella sera è stato utilizzato per ‘movimentare’ l’inseparabile tenda gonfiabile, mascotte del nostro stand Igloo. Ci serve a dare una dimostrazione pratica di come funziona un nebbiogeno. Come sempre, ha incuriosito ed interessato passanti e visitatori.

Ci è venuta un’idea improvvisa che ha reso più creativa e sorprendente la nostra presenza al Barolo Fashion Show 2020. Abiti da sposa, splendide modelle, ampi spazi, fari accesi. Perché no?

Abbiamo scelto la modella più adatta ad interpretare Eva Kant nella sua divisa black attillata, pronta ad impossessarsi di un vestito da sposa agitato dal vento. Prove tecniche di trasmissione appena accennate con un post pubblicato su Facebook…

Nella serata clou, abbiamo creato un po’ di suspense. L’abito da sposa era sempre lì, valorizzato da un pannello luminoso sullo sfondo. I fari accesi creavano l’illuminazione giusta per dare il via allo spettacolo. Entra in scena Eva Kant, si avvicina a passo felpato verso il gioiello da rubare. Lo desidera, deve essere suo. Si desidera ciò che si vede… Si avvicina sempre più, la sua mano sta per sfiorarlo….

Bastano pochi secondi per far scattare l’allarme. I locali si riempiono di nebbia fitta e densa, nebbia atossica, assolutamente innocua sia per le persone sia per gli oggetti. Eva Kant sparisce nella nebbia che l’avvolge. Non si può desiderare ciò che non si vede. Lei e le sue speranze deluse fuggono via… Applausi.

E’ stato un grande onore per me farmi intervistare nel momento più rilassante della kermesse.

Pensare ad un film con protagonista un Nebbiogeno non ci dispiace affatto. Lascia il segno.

In fondo, come diceva Armani, “L’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare“. Soprattutto dai ladri.

Francesco Ciano

Francesco Ciano durante la sua intervista al Barolo Fashion Show

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu